Tesi Claretianum


Ultime tesi | Tesi di Licenza | Tesi di Dottorato

 

Germán Sánchez Griese

De la palabra inspirada a la palabra inspiradora. Influencia de Mt, 25, 31-46 en la vida y la obra carismatica de Camilo de Lellis, Vicente de Paul y Madre Teresa de Calcuta


 
Tesi di Dottorato difesa il 18/06/2020

Moderatore: Ricardo Volo
Censore 1: Fabio Ciardi
Censore 2: Stefania Tassotti
Esaminatore: Xabier Larrañaga

Download PDF

L'obiettivo generale di questa ricerca è studiare l'influenza che Mt 25,31-46 ha esercitato sulla vita e sull'opera carismatica di Camillo de Lellis, Vincenzo di Paoli e Madre Teresa di Calcutta. Si scopre la loro speciale e peculiare interpretazione di questa scena matteana del giudizio finale, tramite quello che l'autore chiama "esegesi vivente".

La ricerca porta allo studio della relazione tra la Sacra Scrittura e la vita consacrata, portando sette contributi alla ricerca in questo campo teologico: un analisi e studio del nome e del contenuto che si è dato alla lettura e alla speciale e singolare interpretazione che i fondatori e le fondatrici hanno fatto delle Sacre Scritture; uno studio e all'analisi della riflessione teologica che è stata fatta sulla "esegesi vivente" dei fondatori e delle fondatrici; uno studio e una proposta sul termine usato per la riflessione teologica che studia il rapporto tra Sacre Scritture e Vita Consacrata; un metodo per indagare la "esegesi vivente" dei fondatori e delle fondatrici; uno studio e un'analisi del significato e del contenuto della "esegesi vivente" dei tre fondatori; una spiegazione alla multipla interpretazione e incarnazione di uno stesso brano evangelico; una riflessione del rapporto tra esegesi storico-critica e la "esegesi vivente" di Mt 25,31-46, realizzata dai nostri tre santi fondatori; uno studio sulla relazione esperienziale tra Parola e vita.