Ultime notizie

CARDINALE FANC RODE AI CLARETIANI: GRATITUDINE E AMMIRAZIONER

Notizia inserita il 02/02/2008

CARDINALE FANC RODERiconoscenza del Cardinale Prefetto della CIVCSVA al lavoro dei Clarettiani a favore della Vita Consacrata
"Voglio ringraziare i Missionari Clarettiani - a nome della Chiesa- per tutto ciÚ che hanno fatto, stanno facendo e faranno nel futuro in favore della vita consacrata". Con queste parole sua Em.ma Franc Rodť (Prefetto della CIVCSVA) ha parlato ai numerosi religiosi/e presenti all'atto di Presentazione editoriale che Publicaciones Claretianas (Madrid) organizza ogni anno a Roma alla vigilia della Giornata Mondiale della Vita Consacrata (2 febbraio). Il cardinale si Ť fatto presente all'atto tenutosi al Claretianum per "ringraziare e mostrare la mia ammirazione alla Congregazione dei Missionari Clarettiani... Da quando sono il Prefetto della Vita Consacrata mi rendo conto ed ammiro ciÚ che rappresenta la Congregazione dei Clarettiani in questo campo della vita della Chiesa".
Durante l'atto, in cui si Ť presentato il libro in spagnolo: "La autoridad en la Vida Consagrada", del claretiano P. Severino M. Alonso, intervenendo líautore, líeditore e il P. Josu Mirena Alday, Preside del Claretianum, sua Em.ma manifestÚ al P. Josep M. Abella lž presente e a tutti i clarettiani la sua gratitudine e ammirazione per questa Congregazione che conta con "tanti illustri canonisti e specialisti in teologia della vita consacrata".

Alla fine dellíatto, il P. Fernando Prado, direttore dellíEditrice a nome del P. Generale e dei Missionari Clarettiani, ha offerto al cardinale una reliquia di Sant'Antonio Maria Claret, invitando sua Em.ma ad unirsi in quest'anno alla celebrazione del secondo centenario della nascita del P. Claret. Grato dal gesto, dopo aver baciato la reliquia, manifestÚ con affetto "sentirsi ancora piý legato alla famiglia religiosa dei Clarettiani".